Benvenuti nella mia cucina! Con Benedetta Parodi...


La mia prima volta in televisione. E da brava foodblogger non poteva che essere in un programma di cucina! E’ stato emozionante essere parte del pubblico per un intero pomeriggio, nel programma di Benedetta Parodi: Benvenuti nella mia cucina!  E’ incredibile quanta attenzione sia posta ad ogni dettaglio e particolare. A partire dalla disposizione del pubblico in studio. La scelta si basa sulle cromie dei vestiti e la posizione di ciascuna persona è decisa da un apposito staff. E io nemmeno ci avevo pensato a come vestirmi quel giorno! E poi è stata la volta dell’entrata in scena di Benedetta. Bellissima con il bel contrasto della camicia blu su dei pantaloni stretti beige, il tutto completato da una bella scarpa alta che richiamava entrambi i colori della mise. Magra, anzi magrissima molto più di quel che sembra in tv. E la sua aria sbarazzina e fresca la rende perfetta per cucinare pasticciando come solo lei sa fare. L’ho ammirata per la disinvoltura con cui intrattiene il pubblico, parla di sé e del suo quotidiano e per come riesce a chiacchierare cucinando. Anche se a dirla tutta, qualche svista anche a lei è capitata, come il buttare la melanzana da friggere nell’acqua della pasta invece che nell’olio bollente. Ma si sa, nessuno è perfetto e lei piace proprio per questo!  Scoprire poi che in Benedetta si nasconde un’animo da foodblogger è stata una piacevole sorpresa. Terminato di preparare un piatto, la si poteva ammirare con la sua reflex al collo, concentratissima nell’impressionare la pellicola con lo scatto più bello.  Lei stessa ha raccontato che gli obiettivi della sua reflex sono tutti macchiati di olio, perchè quando cucina a casa si cimenta in foto durante la frittura dei cibi e gli schizzi d’olio sono inevitabili! La puntata a cui ho partecipato era dedicata al ritorno a scuola dei bambini, quindi d’obbligo piatti molto sostanziosi e goduriosi! Un bell’aperitivo con frullato di frutta per cominciare, seguito poi dal piatto di pasta al forno con polpette, mozzarella e melanzane fritte proposto dall’ospite Nicola Savino. E una bella parmigianina di zucchine, per far mangiare anche un po di verdure a questi bimbi. Ovviamente non poteva mancare un bel dolce: la ciccionata!!! Semplici strati di biscotti, crema di cioccolato e panna montata. Una goduria per il palato e perfetta per far felice un bambino! E’ stato incredibile veder realizzare in diretta tutti questi piatti sotto i miei occhi. E forse il merito è anche di Michel, il ragazzone in divisa blu, nonché lo chef che dietro le quinte forniva tutto ciò che serviva per la preparazione e qualche piatto finito, se la cottura era troppo lunga da realizzare in diretta. 
Un mondo fiabesco ed affascinante questo della tv. Divertente la creazione dei piatti con la make-up artist che approffittava delle pause tra una frittura e l’altra per ritoccare il trucco a Benedetta. La precisione e frenesia del registra, la perfezione degli arredi e i colori delle stoviglie. Un’esperienza assolutamente indimenticabile per una foodblogger!


Commenti

  1. Immagino la tua felicità e l'emozione nell'essere li con Benedetta Parodi.

    ciao

    RispondiElimina
  2. che bello... a me lei piace tanto proprio perchè con la cucina sembra non incastrarsi proprio... non ha della cuoca... ha un po' di tutte noi in cucina... a volte ti riesce.. a volte no :P

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari