Pasta al Pesto Rosso



"Così restammo seduti, con la testa piegata all'indietro e il viso piacevolmente rivolto al sole e per un po' lasciammo che il mondo ci corresse accanto inosservato..."
M. Mazzantini


Si, oggi ci si può godere ancora un caldo sole ottembrino...e  chi l'avrebbe detto! :-)
Un po' di relax domenicale, buon cibo, sole e l'abbraccio del mio Micione e del Coccodino....
[nomi in codice del mio fidanzato e del suo gatto :P ]
E dopo questa settimana super stravolgente davvero ci vuole. Fare la streghetta delle erbe può essere davvero impegnativo! Però, la soddisfazione di essere in una vera erboristeria, circondata da prodotti di ottima fattura, e dove il mio dovere è "dare il mio miglior consiglio" al cliente è una soddisfazione che forse poco si può comprendere!

Ingredienti:
- 70 gr di spaghetti integrali
- 20 gr di pomodori secchi
- 50 gr di ricotta di capra
- 2 cucchiai di passata di pomodoro
- 4 noci
- 1 cucchiaio d'olio d'oliva
- sale e pepe q.b.
- scaglie di grana

Tritare insieme i pomodori secchi, la passata, le noci, la ricotta e l'olio. Far cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. A cottura ultimata condiri con il pesto preparato. Spolverizzare con scaglie di grana e pepe nero. Gustare caldissimi! :-)

Curiosità:
Secondo una ricerca americana le noci, oltre ad essere ipercaloriche hanno proprietà antitumorali, in particolare il loro consumo regolare previene l'insorgere del tumore al seno, questo grazie alla abbondante presenza di acidi grassi omega3, oltre ad un alto contenuto di antiossidanti. Grazie alla presenza di acido alfa-linoleico, hanno anche proprietà digestive e diuretiche. La vitamina E, caratterizzata da spiccate proprietà antiossidanti, è in grado di tenere sotto controllo i pericolosi effetti dei radicali liberi tanto temuti. Rilevante anche la presenza di un aminoacido essenziale, chiamato arginina, molto importante per la salute delle nostre arterie; infatti l'arginina fornisce alle pareti delle arterie il nitrossido, una sostanza in grado di combattere e prevenire l'arteriosclerosi. Diversi studi hanno inoltre dimostrato che il regolare consumo di noci contribuirebbe ad abbassare notevolmente il rischio di sviluppare una coronaropatia.

Infine, oltre ai benefici sopra descritti possiamo affermare che le noci hanno ulteriori proprietà: antianemiche, drenanti, energetiche, lassative, nutrienti, rimineralizzanti, vermifughe.

http://www.mr-loto.it/noci.html


Commenti

  1. chissà che buoni!!!!io adoro il pesto rosso!

    RispondiElimina
  2. ma buono questo pesto rosso!!!! buona domenica cara!

    RispondiElimina
  3. a me sembrava di aver lasciato un commento, la memoria mi abbandona.......

    bellissima questa pasta, spero che la lontananza da qui sia dovuta a cose meravigliose ^^
    Barbara

    RispondiElimina
  4. Ma Taty,c'è anche il pesto rosso?non lo sapevo!!Come stai?spero bene,è un pò che non ci sentiamo.Un bacione Anna

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari