Ratatouille



"Perchè la chiamano così?"
"Cosa?"
"La ratatouille...se dai un nome a un piatto dovrebbe essere allettante. Ratatouille non è affatto allettante, sembra un mistruglio fra ratto e intruglio..."

"Ratatouille" film Disney

Ebbene si, la prima volta che ho visto preparare la ratatouille è stato nel film d'animazione della Disney. Piatto magistralmente preparato da un topino! Mi sono mangiata con gli occhi quel trionfo di verdure per tutto il film..e credo la prima cosa che ho fatto uscita dalla sala cinematografica sia stato correre ai fornelli e sperimentare, giocare con le verdure per riprodurre la ratatouille!
Incredibili sono i colori e i sapori di questo semplice piatto vegetariano!!!

Ingredienti:
- 1 cipolla dorata affettata
- 1 spicchio d'aglio
- metà peperone giallo
- metà peperone rosso
- 1 zucchina
- 1 melanzana piccola
- pomodorini a piacere
- 2 cucchiai di salsa di pomodoro
- 1 cucchiaio di olio extra-vergine d'oliva
- aromi: sale, pepe, peperoncino

Tagliare le verdure a pezzettini. Soffriggere nell'olio lo spicchio d'aglio ed aggiungere la cipolla. Unire via via tutte le verdure e far stufare a fuoco basso. Aggiungere la salsa di pomodoro e gli aromi. Cuocere per circa 30 minuti e poi gustare caldo come contorno e su fette di pane tostato.

Curiosità:
Il Peperone racchiude in sé proprietà antisettiche, toniche, digestive (contrariamente a quanto si possa pensare, è molto digeribile), disintossicanti, stimolanti del sistema circolatorio, antidolorifiche, antireumatiche, remineralizzanti e antiossidanti.
Viene utilizzato dalle aziende farmaceutiche per la realizzazione di cerotti e pomate da utilizzare contro i disagi causati dai reumatismi, poiché in grado di richiamare sangue alla superficie dell’epidermide, con una reazione di calore.
Per lo stesso motivo viene anche usato nella realizzazione di prodotti cosmetici naturali, per contrastare gli inestetismi della cellulite.




Commenti

  1. che buona la ratatouille! mi riprometto sempre di farla! mi piace troppo!

    RispondiElimina
  2. Anche io ho scoperto questa ricetta grazie a quel film...è davvero un piatto goloso, saporito e pure un pò light...è perfetto insomma!

    RispondiElimina
  3. Se non sbaglio si chiama così perchè il nome dovrebbe derivare da touiller, con il significato di girare, mescolare, almeno così mi spiegava mio padre....che è francese!!

    RispondiElimina
  4. Oh finalmente ho scoperto perchè si chiama ratatouille!!! Grazie Fabiana!!!!

    RispondiElimina
  5. ho sempre fatto questo piatto fin da piccola senza sapere che fosse la ratatouille fino alle medie quando ho iniziato a studiare francese.
    l'origine precisa è molto simile a ciò che dice Fabiana: http://www.worldfood.it/ricetta-ratatouille/

    la tua è decisamente invitante^^
    Bibi

    RispondiElimina
  6. Ma sai che non l'ho mai mangiata? Grazie di avermi insegnato questa ricettina...buona domenica!

    RispondiElimina
  7. Ciao Taty, questa ratatouille sembra squisita!!Finita?? :) Baci a presto

    RispondiElimina
  8. Buonissima!pensa che questo cartoon della Disney è tra i miei preferiti!

    RispondiElimina
  9. Ciao un'ottimo modo di mangiare la verdura e di pensare al bel film della Disney!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. io non l'ho mai fatta, però mi incuriosisce troppo: dev'essere buonissima!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari