Penne ai Datteri

Passeggiare la mattina tra le vie della mia città è una di quelle cose semplicemente rilassanti...
Un piccolo piacere da gustare..
Ed è proprio durante questa mia passaeggiata mattutina che mi sono imbattuta in un fruttivendolo ambulante..
E così nasce l'ispirazione per questa ricetta.
Intento iniziale: comprare 4 mele a questo banchetto di frutta e verdura.
Realtà: acquisto oltre alle 4 mele, anche 4 datteri naturali qualità diamante.
Ammetto le mie debolezze...stavo pagando le mele, con l'assoluta convinzione che a casa avevo tutta la frutta e verdura necessaria per un buon pranzo quando..inaspettatamente mi cade l'occhio su una bella scatola di datteri..non semplici datteri...ma datteri naturali..qualità diamante...grossi, belli, succosi.
Nemmeno mi sono accorta come...ma due minuti dopo, oltre alle mele, stringevo a me anche una bella busta di succolenti datteri. ^_^

Ingredienti:
- 60 gr di pasta integrale
- 1 dattero
- 1 cucchiaino di caprino di capra
- 1 cucchiaio di latte parzialmente scemato
- 1 cucchiaio i salsa di soia
- 1 pizzico di zafferano
- 100gr di cavoletti di bruxelles lessati

Mettere a cuocere in acqua bollente con salsa di soia, la pasta integrale.
A parte, scottare in una padella antiaderente il dattero tagliato a pezzettini, bagnando con del latte. Aggiungere i cavoletti di bruxelles. Mantecare con caprino e zafferano. Scolare la pasta e condirla con il sugo preparato. Gustare!

Curiosità:
Il dattero è un frutto davvero salutare!
Il magnesio del frutto, rinforza l’azione dei rimedi contro la febbre. Dai 5 ai 10 datteri al giorno, consumati
durante un periodo di malattia da raffreddamento, danno energia, migliorano i tempi di recupero, rinforzano il sistema immunitario, prevengono le ricadute viralI.

Commenti

  1. che buonooo e che brava che sei!!!!!!!!
    un bacione
    fede:)

    RispondiElimina
  2. un piatto molto interessante e molto buono a vedere la foto...sicuramente da provare..complimenti
    ciao da lia

    RispondiElimina
  3. una ricetta che mescola culture e sapori diversi.
    Deve essere ottima. Ciao TATY

    RispondiElimina
  4. Si decisamente un piatto ricco..^_^
    Adoro mescolare sapori diversi!

    RispondiElimina
  5. Un mix di sapori che non ho mai provato...Però sembra interessante...

    RispondiElimina
  6. Cara taty, ammetto che non vado matta per i datteri, ma la tua pasta sembra squisitissima!
    Mi piace molto anche il tuo blog!
    Bacioni

    RispondiElimina
  7. Oh mamma ma sai che i datteri naturali non li ho mai visti! Mangio una quantità industriale di datteri in questo periodo ma son tutti "secchi"...beata ignoranza ;) andrò alla ricerca del dattero perduto!!!
    Buona Domenica
    Sonia

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari