Nascerà l'homo pacificus?



Questa sera ho partecipato ad un incontro molto interessante di Martin Halsey, biologo americano fondatore della Sana Gola a Milano. Molti sono stati gli argomenti affrontati piacevolmente durante la serata, ma in particolare si è parlato dell'homo pacificus, ovvero dell'importanza del cibo nel destino e nell'evoluzione individuale e collettiva sul nostro pianeta.
In particolare, essere HOMO PACIFICUS implica l'evoluzione e progressione collettiva da homo sapiens sapiens a Homo pacificus, cioè l'essere umano che vive in armonia con altri esseri umani.
Un modo di vivere in armonia e in pace con la terra stessa, quindi che risponde ai problemi di degrado ambientale, fame nel mondo, dipendenza dal petrolio, maltrattamento e sofferenza degli animali, salute individuale e collettiva e quindi di elevati costi della sanità.
L'importanza di principi e linee guida in una società senza un principio di vita condivisa.
Per questa sera vi dò solo questo piccolo assaggio della conferenza: prossimamente descriverò nel dettaglio i principi guida dell'homo pacificus......^_^



Commenti

  1. wow deve essere stato molto interessante, aspetterò molto volentieri il resto.

    RispondiElimina
  2. Bello! Da un'altra appassionata della Sana Gola... :)

    RispondiElimina
  3. Voglio essere ottimista e dico che ci sarà questa evoluzione...forse però sono troppo ottimista! :)
    Aspetto i prossimi dettagli sulla conferenza!
    baci baci

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari