Cavoletti&Castagne


"S'ha da resistere alla vecchiezza e da compensare i suoi difetti con le cure;
s'ha da aver riguardo della salute,
da far moderato esercizio,
da usar tanto di cibo e di bevanda,
che si ristorino le forze, non le si opprimano."
(Cicerone)

Un piatto decisamente autunnale, ricco di sapore ma anche di sostanze utili per il nutrimento di capelli e pelle. 
I cavolini, le castagne e i semi di sesamo apportano infatti calcio, fosforo e zolfo che contribuiscono alla salute di ossa e capelli. Inoltre, le castagne apportano carboidrati e i cavoletti ottime quantità di fibre dall'effetto saziante, rendendo il piatto ideale anche per chi è un po' a dieta..  ^_^

Ingredienti:
- 200 gr di cavoletti di bruxelles
- 70 gr di castagne
- 1 cucchiaino di ricotta di capra
- 1 cucchiaino di gomasio

Lessare i cavoletti e le castagne in acqua bollente per 20 minuti.
Scolare. Spelare le castagne. Scottare i cavoletti e le castagne in padella antiaderente aggiungendo la ricotta. Togliere dal fuoco, spolverare con il gomasio e gustare!

Curiosità:
La castagna è consigliata in casi di anemia e inappetenza: essendo ricche di minerali le castagne sono particolarmente indicate per chi soffre di stanchezza cronica, per chi deve riprendere le forze dopo l'influenza e per bambini ed anziani; il potassio è utile per rinforzare i muscoli, il fosforo collabora alla costituzione del tessuto nervoso, lo zolfo è antisettico e disinfettante, il sodio è utile alla digestione, il magnesio agisce sulla rigenerazione dei nervi.

 In virtù della presenza dell'acido folico la castagna è anche consigliata in casi di gravidanza in quanto quest'ultimo è in grado di prevenire l'insorgere di alcune malformazioni a livello fetale.

Grazie alla presenza di vitamina B e di fosforo, le castagne contribuiscono al mantenimento dell'equilibrio nervoso e, grazie alla presenza di zuccheri, possono costituire un alimento alternativo per i bambini allergici al latte.

Commenti

  1. Buonissimi i cavoletti di bruxelles, abbinati con le castagne devono essere niente male :D
    Grazie per la visita, ricambio con piacere e sbircio tra le tue ricette :)

    RispondiElimina
  2. ma che particolare ricetta!!nn ho mai pensato di abbinare questi due deliziosi sapori :)

    RispondiElimina
  3. Taty che ricetta prelibata! perfetta per le mie intolleranze

    RispondiElimina
  4. molto autunnale questo piatto...
    PS passi dal mio blog?

    RispondiElimina
  5. @Ann: Ma grazie a te!!! Si, l'abbinamento è ottimo perchè il dolce delle castegne contrasta l'amarognolo dei cavoletti.. ;-)
    @Mirtilla: Si abbinamento particolare...ma ti assicuro azzeccato!!!!
    @Ely: mi fa piacere che la ricetta sia adatta anche a te!!! Buon appetito... ;-)
    @pasticciona: decisamente autunnale si!!!!
    Passata del tuo blog... ;-)

    RispondiElimina
  6. E' un piacere leggere le tue ricette e tutti gli appunti. Mi piace sapere cosa contengono alimenti e co. In più, con questi abbinamenti sfiziosi...
    Ottimi consigli, grazie
    Buona giornata

    RispondiElimina
  7. @Chiara: adoro sapere cosa mangio..... hi hi hi
    Buona giornata a te e grazie mille!

    RispondiElimina
  8. ho provato a farlo Ottimo ... aggiungo che la densa cremosità delle castagne viene diluita e impreziosita dal cavoletto!!

    RispondiElimina
  9. @pancapanna: Eh si hai proprio ragione!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari