Gnocchi di Fragole della Rep. Ceca


Altra ricettina della repubblica ceca...
Sembra la ricetta per un dolce (e a mio parere potrebbe benissimo esserlo), ma nella tradizione ceca questo è un primo piatto.. :)

Ingredienti:
- 500gr di ricotta di pecora
- 120 gr di zucchero
- 200gr di farina
- 2 uova
- fragole quanto basta
- pane grattuggiato + zucchero a piacere

Formare un impasto miscelando la farina, lo zucchero, le uova e la ricotta. Si deve ottenete un impasto omogeneo e sufficientemente sodo. Si stende l'impasto con un mattarello e si taglia a quadrati. Si avvolge ogni quadrato di pasta intorno ad una fragola comprimendo bene. Si procede così fino all'esaurimento della pasta. Si mettono a cuocere questi gnocchi in abbondante acqua salata per 10 minuti circa.
A parte, in una padella antiaderente, si fa tostare il pan grattato con lo zucchero, fino ad ottenere dei grani molto croccanti.
Si scolano gli gnocchi e si condiscono con il pangrattato!
Sapore molto dolce e particolare...soprattutto per noi italiani...abituati a tutt'altro tipo di odori e aromi per una cena... :)
Ogni tanto però è bello anche condividere le abitudini straniere........

Commenti

  1. con le fragoleee?!?!?!?! particolari davvero! bravissima.

    RispondiElimina
  2. Si, sono davvero molto strani...si può anche sostituire le fragole con le prugne o le albicocche.. :)

    RispondiElimina
  3. Che forti questi gnocchi, mi ispirano parecchio! :D

    RispondiElimina
  4. davvero delle belle ricette, tornerò presto a sbirciare, se vuoi fare un salto nella mia cucina
    htpp://biscottirosaetralala.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Che bello conoscere altre tradizioni mangerecce!! Devono essere molto buoni...e non tanto strani, in fondo non si mangia anche il risotto con le fragole? Ciao Taty e grazie!

    RispondiElimina
  6. Grazie Aurore...complimenti anche per il tuo di blog.. :)
    Eh ornella..ti assicuro che il sapore di questi gnocchi niente ha a che fare con in risotto alle fragole.... ;)
    Bhè, bello conoscere le altre tradizioni culinarie..ma come si dice...la cucina italiana è inimitabile.. :)

    RispondiElimina
  7. molto particolari ma sicuramente buonissimi....complimenti
    Annamaria

    RispondiElimina
  8. insoliti davvero,almeno per me ,ma a giudicare dagli ingredienti devono essere deliziosi e delicati.grazie e felice weekend

    RispondiElimina
  9. Grazie antonella! Buon week-end a te.. :)

    RispondiElimina
  10. Ciao Taty, complimenti per il blog e per la ricetta in questione...è vero, per quanto riguarda la cucina e l'enogastronomia in generale siamo campioni del mondo. Inimitabili. W l'Italia e gli italiani!!!!!

    RispondiElimina
  11. molto particolari......è bello imparare cose nuove, per esempio, io quanto prima vorrei fare i colaches, dolci tipici della rep. ceca, magari mi può dare qualche consiglio....Complimenti!

    RispondiElimina
  12. Per i kolaches la lievitazione è un passaggio fondamentale..!!!!! Facci attenzione.. :)
    Se hai bisogno...chiedimi pure!!!

    RispondiElimina
  13. Ciao, Taty! Sono arrivata per caso nel tuo blog e mi hanno incuriosito le ricette che proponi... Quindi tornerò a trovarti spesso e mi iscrivo subito tra i tuoi sostenitori. Alla prossima! :-)

    RispondiElimina
  14. Grazie mille per i complimenti Lucia!!! :)
    Alla prossima allora... :)

    RispondiElimina
  15. beh.. decisamente lo preferirei come dolce e non come primo piatto.. cmq ricetta molto particolare eh si ogni tanto è bello condividere ricette straniere dai sapori e odori diversi dai nostri.

    Saluti
    Terry

    RispondiElimina
  16. Si terry...è davvero una bella esperienza condividere i sapori e le tradizioni...
    però davvero questo piatto io riesco a consumarlo solo come dolce.. ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari