Cavolo Romano in besciamella


Finalmente oggi sembra primavera!!!!
Sole, aria frizzante, le prime violette sbocciate nel giardino...
Voglia di fare e pensieri positivi!!!!
Voglia di liberare completamente l'organismo dalle tossine e dal grigiore...
Ricette puramente depurative... ;)

Ingredienti

- 300 gr cavolo romano
- 100 ml latte di capra
- 50 gr farina di grano tenero
- sale e pepe q.b

Lessare in acqua bollente per 20 minuti il cavolo romano.
Una volta cotto scolarlo per bene ed adagiarlo su carta da forno in una pirofila.
A parte, preparare una salsina scaldando, a fuoco basso, del latte a cui si aggiunge piano piano la farina mescolando energicamente. Versare la salsina ottenuta sul cavolo, aggiustare di sale e pepe ed infornare a 200°C per 15 minuti.

Il cavolo romano, oltre ad essere molto scenografico (quasi sembra un bel fiore), è davvero molto utile per disintossicare il fegato e l'organismo dalle tossine. E' infatti, un potente antiossidante, in grado di svolgere anche azione antitumorale. Inoltre, il buon contenuto in vitamina C, B1, B2 e B3 e il perfetto equilibrio dei suoi componenti lo rendono utilissimo a svolgere un'azione benefica su tutto l'organismo!

Commenti

  1. Che curiose le tue polpette di miglio e quelle d'amaranto poi!!....una bella sorpresa.....da provare a tutti i costi.

    Un caro saluto...Fabiana

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari