QUINOA E ZUCCA


La quinoa è un piatto base della dieta degli Inca, che la chiamano «chisiya mama», significa «madre di tutti i semi».
Le sue foglie sono altamente nutrienti e vengono cotte (come gli spinaci) o mangiate crude in insalata. I semi della quinoa contengono più proteine di qualsiasi altro grano. Queste proteine sono di qualità molto alta contenendo amminoaci essenziali. La quinoa fornisce, a chi ne assume, anche amido, zuccheri, oli, fibre, minerali e vitamine.E' un alimento facile da digerire e semplice da preparare. Non contiene glutine, quindi adattissimo alla dieta dei celiaci!
Ma la cosa più importante è che la quinoa è buonissima!!!!
Inoltre, cucinare i semini di quinoa è affascinante...granellini minuscoli...che appena buttati in acqua calda cominciano a germogliare....fantastici!

Ingredienti

- semi di quinoa
- cipolla rossa
- zucca delica
- un cucchiaino d'olio extravergine d'oliva

Lessare, per 20 minuti in abbondante acqua, la quinoa.
Nel frattempo cuocere in forno la zucca.
In una padella antiaderente soffriggere la cipolla rossa tagliata a fettine. Aggiungere la zucca cotta al forno e lasciar rosolare.
Quando la quinoa è pronta, scolarla ed aggiungerla alle verdure. Aggiungere, a crudo un cucchiaino d'olio extra vergine d'oliva.
Il piatto è tanto semplice quanto gustosissimo.....i sapori dolci di zucca e quinoa rendono il piatto davvero appetitoso!!!!!!


Curiosità: in Bolivia i contadini fermentano il succo ottenuto dai semi di quinoa per ricavare la "chicha", una bevanda alcolica molto apprezzata durante le feste ed utilizzata anche durante le cerimonie propiziatorie.


Con questa ricetta partecipo a:

Commenti

  1. Ciao Taty,veramente particolare il piatto con la zucca delica....Brava....Ciao da Annarè

    RispondiElimina
  2. Grazie Anna....la zucca delica ha un sapore così buono e particolare che io la metto ovunque... ;)

    RispondiElimina
  3. Ho giusto una scatola di quinoa che stà da un pò e ogni volta che apro lo sportello mi guarda come per dire....."allora, che dobbiamo fare?"
    Devo cimentarmi, non posso esitare oltre......
    Carino il tuo blog! E' un piacere conoscerti!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari